Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni Lavorazioni

Uno dei nostri segreti: un processo di lavorazione che valorizza le singole competenze artigiane attraverso un'organizzazione industriale. Grazie a un network di artigiani specializzati che, da anni, lavora a mano ogni singola parte dei prodotti SigeGold.  

Ogni fase di lavorazione è condotta interamente a mano. Una creazione SigeGold nasce grazie a diverse maestranze artigiane che, in momenti diversi, lavorano le diverse parti che saranno assemblate nell'ultima fase del processo. Tutto inizia con il primo step, fatto di ricerca e progettazione, guidato dai designer interni dell'azienda nella sede centrale, nei pressi di Firenze.
Il centro ricerche studia periodi storici, movimenti artistici e dettagli dai quali attingere per creare nuovi modelli e collezioni. Ogni lavorazione viene invece curata da artigiani specializzati che, da anni, danno vita a un network che lavora per SigeGold: intagliatori, maestri vetrai, intarsiatori e decoratori che realizzazione gli elementi e si occupano delle fasi di finitura. Questo processo, che unisce organizzazione centralizzata e competenze artigiane evolute, è il segno distintivo SigeGold, il segreto della cura di ogni prodotto. Proprio grazie a questo metodo è possibile personalizzare profondamente ogni pezzo, creandolo su misura o scegliendo finiture e colori diversi da quelli proposti dalla collezione.

Intaglio
La fase d’intaglio richiede, per un lavoro di media complessità, circa otto ore. La lavorazione viene condotta interamente a mano, con una serie di strumenti che ancora oggi sono molto simili a quelli dei legnaiuoli fiorentini.

Vetri
La lavorazione dei vetri in fusione di Murano che decorano porte e mobili viene realizzata esclusivamente a mano. I tagli, anche quelli più complessi, sono eseguiti uno a uno dagli artigiani in modo che ogni pezzo sia diverso dagli altri.

Intarsi
Ogni intarsio è realizzato su fogli di legni diversi tra loro. Questa fase di lavoro richiede grande cura e si conclude con l’immersione nella sabbia bollente di ogni pezzo di legno, in modo da ricreare una patina anticata, caratterizzata da sfumature di colore calde. Gli intarsi sono realizzati da artigiani toscani che continuano a lavorare il legno con le stesse tecniche usate nella Firenze del Rinascimento.

Doratura
La doratura delle cornici o dei decori di ogni pezzo SigeGold avviene solo a mano. Per ottenere un effetto che sia lucente e anticato vengono applicate delle sottili lamine di lega d’oro o d’argento e poi stese sulla superficie grazie a un pennello di martora, l’unico in grado di lavorarle senza rovinarle. Questa tecnica, la foglia oro, è esattamente la stessa che veniva utilizzata nel periodo rinascimentale. Una volta dorati i decori vengono rifiniti con oli minerali che creano una patina calda e anticata.

Decorazione
Anche in questo caso, quando sono previste decorazioni, viene utilizzata una tecnica di pittura molto antica. Il disegno viene prima completato su un foglio di carta trasparente (spolvero), poi trasferito sulla superficie utilizzando della polvere di carbone. A questo punto il motivo viene dipinto, talvolta utilizzando la tecnica della foglia oro. Il risultato, anche in questo caso, si arricchisce di particolari e tratti tipici delle lavorazioni artigiane.

Assemblaggio finale
L’ultimo step di lavorazione, quello nel quale tutto il lavoro degli artigiani si completa. I vari elementi, cornici, decori e vetri, vengono assemblati in un processo molto delicato perché il risultato finale deve rispettare il progetto iniziale e allo stesso tempo valorizzare i dettagli tipici dei lavori manuali. Questa fase è curata dagli artigiani interni dell’azienda, con la supervisione dei responsabili di progetto che conoscono gli standard SigeGold e garantiscono il rispetto del livello più alto di qualità e resa estetica.