Magazine

La nuova Kiev La nuova Kiev La nuova Kiev La nuova Kiev La nuova Kiev

La nuova Kiev


La capitale ucraina è indubbiamente una delle città più vitali del panorama dell'ex URSS. Lontana anni luce dal recente passato, oggi Kiev è una città proiettata verso l'Europa anche se ancora legata a un passato recente che fatica a dimenticare del tutto. Come tutte le capitali però Kiev svolge un ruolo d'avanguardia: accoglie e sperimenta le tendenze, assorbe le novità provenienti dagli altri Paesi. Abitata in prevalenza da ucraini, la città ospita però anche comunità russe ed ebre, moldave e polacche.

Kiev svolge un ruolo fondamentale anche nel commercio con l'italia, anche grazie a una politica economica, quella ucraina, molto aperta agli scambi esteri e impostata in modo da attrarre nuovi capitali e investitori. L'Italia attualmente è il secondo partner commerciale dell'Ucraina e Kiev, com'è normale, è il primo punto di riferimento per chi intende stringere accordi commerciali in Ucraina.

Il tenore di vita degli abitanti, benché ancora presenti notevoli differenze, è molto migliorato e alcuni tra i soggetti con maggiori potenzialità di spesa abitano proprio nella capitale che sfoggia monumenti e scorci dal fascino romantico e bizantino. Basti pensare alla piazza antecedente alla Chiesa di Santa Sofia, simbolo della città con le sue 13 cupole a cipolla che ricordano l'imponenza originale di un edificio che oggi è addirittura più piccolo rispetto a quello originale, dei primi decenni dell'anno 1000. Accanto ai monumenti di maggior interesse storico però si trovano, sparse nei parchi e lungo tutta la città, opere e architetture nettamente più sperimentali, che denotano la spinta verso la modernità e la voglia di osare.

In questo contesto, ricco di spunti e commistioni di tendenze, SigeGold ha realizzato alcuni dei suoi progetti più interessanti, interamente customerizzati e creati sullo stile delle residenze. Le collezioni SigeGold Classic e Custom mostrano alcune di queste creazioni.



Facebook Facebook